menu

Passione Engadina
BENVENUTI A

PASSIONE ENGADINA

Le splendide creste frastagliate delle montagne engadinesi, il fascino immutato di St. Moritz, un nuovo percorso che per la prima volta toccherà Austria e Italia, nell’anno del ritorno mondiale del "biscione”, l’anno di Alfa Romeo: questa è la quinta edizione di Passione Engadina.

Come sempre vogliamo essere diversi, nel rispetto di una tradizione certo, ma anche innovativi, coraggiosi e divertenti, alimentando la passione e rispettando i valori di quella che ormai consideriamo una famiglia, la "Passione Engadina Community” che in questi 5 anni è realmente cresciuta.
Il 2016 è l’anno del rilancio di quello che è un marchio storico dell’automobilismo mondiale, quell’Alfa Romeo capace di segnare indelebilmente la storia delle corse e del design. La quinta edizione di Passione Engadina non poteva non essere strettamente legata al marchio milanese.

"Per me organizzare anno dopo anno Passione Engadina, insieme e grazie alla squadra affiatata che nel tempo si è costruita, è sempre affascinante e misterioso. Il fascino deriva dal cercare idee sempre nuove e sorprendenti, il mistero perché non si sa mai fino ai fatidici tre giorni come i piloti accoglieranno il lavoro svolto.”  Paolone

Lo Julius Baer Rally, la St. Moritz Challenge Cup, ospiti, cultura, grande cibo e vini, hotel cinque stelle e una cura maniacale del dettaglio aiutano ancor di più a rendere Passione Engadina un raduno diverso nel suo genere.

Abbiamo un motto: "Chiedete a chi ci è stato”, il nostro impegno è non deludervi mai !
Cos’è Passione Engadina?
Passione Engadina nasce con l’obiettivo di portare a St. Moritz e in Engadina il bello dell’italianità, per tradizione, gusto e stile con sole auto storiche prodotte in Italia. Un raduno riservato a sole automobili di produzione italiana sino al 1980 (al massimo 100 vetture comprese alcune Sportscars a discrezione assoluta dell’organizzatore).

Cinque le categorie di auto che possono partecipare:
  • sino al 1945
  • dal 1946 al 1960
  • dal 1961 al 1970
  • dal 1971 al 1980
  • Sportscars

Le cinque categorie concorrono in modo separato a livello di classifica. Il regolamento chiarisce ogni punto in merito alla partecipazione al raduno. Vi saranno diversi momenti di regolarità, competizione e divertimento.

La terza edizione dell’adrenalinica St. Moritz Challenge Cup: come ogni anno la coppa resterà per un anno nella bacheca del vincitore per poi tornare a St. Moritz l’anno successivo, ospite dell’Organizzatore. Sulla coppa ogni anno comparirà inciso il nome dell’equipaggio primo classificato, tutto già pronto per il momento della premiazione.

Alcuni highlights:
  • il vero piacere di guidare e stare insieme ad altri piloti, conoscendosi e rilassandosi
  • Svizzera, Austria e Italia attraverso le splendide "curve” engadinesi nello Julius Bär Rally
  • ambiente familiare, coinvolgente e divertente
  • cena magica in cima al Muottas Muragl
  • commissari e hostess orientati a esaudire ogni minima esigenza di piloti e co-piloti
  • solo il bello dell’italianità, per tradizione, gusto e stile
  • la St. Moritz Challenge Cup presso l’aeroporto di Samedan e alla base militare di S-Chanf con gara di regolarità ricca di prove speciali
  • il mondo Alfa Romeo e test drive Abarth dedicati ai partecipanti
  • uno spazio dedicato alla meravigliosa storia della 6c e 8c con uno sguardo alle nuove 4c e 8c
  • "Concorso d’Eleganza Luigino Della Santa” a votazione popolare la domenica, nel centro di St.Moritz
  • iscrizioni aperte dal 26 ottobre 2015 (Early Booking Fee fino al 30 aprile 2016)